Password dimenticata?
  • Narrow screen resolution
  • Wide screen resolution
  • Auto width resolution
  • Increase font size
  • Decrease font size
  • Default font size
  • default color
  • red color
  • green color

La Voce del Savuto

Friday
Dec 13th
Home arrow Notizie arrow Attualità e Società arrow L’allegria ha dominato nella seconda festa del peperoncino
L’allegria ha dominato nella seconda festa del peperoncino
sabato 12 gennaio 2008

Il peperoncino simbolo della calabresità è stato scelto anche quest’anno dal team di Villa Santo Stefano (centro di riabilitazione) per far festa insieme ai  suoi venticinque degenti.E’ stato un pomeriggio sicuramente all’insegna dell’ allegria quello dell’otto novembre scorso,  con tanta  musica e soprattutto tantissima voglia di ballare. Anche se per poche ore il sorriso degli  ospiti di Villa Santo Stefano ha illuminato l’ambiente. Gli ospiti sono delle persone sofferenti affette da varie patologie (morbo di Parkinson, di Alzheimer, demenza senile, ictus ) che all’interno della struttura riabilitativa cercano di recuperare alcune funzioni per vivere più serenamente.

Vicino a loro gli operatori. Elena Castellotti,  Luisa Altomare e Maria Teresa Citino sono le loro educatrici.  I pensieri, i dubbi, le ansie  ogni volta vengono raccontate all’unica psicologa che opera all’interno di Villa Santo Stefano:Rossella Miglio.   Livia Romeo è l’assistente sociale. Su tutti vigilano tre medici: Fiorella Pascuzzo, Ottavio Scarpelli e Giuseppe Mancuso, che ricopre il ruolo di responsabile. E’ stato proprio lui a spiegarci le funzioni di Villa Santo Stefano.A curare i compiti da infermiere ci sono: Franco, Agnese, Silvia, Mario e Marco. Giuseppina, Lina, Francesco, Anna, Fausto si occupano  dell’assistenza di queste persone. Sono a tutto titolo i loro angeli custodi: li imboccano e, là dove è necessario, li aiutano nell’igiene. La manutenzione della struttura è delegata a Lorenzo, AnnaMaria, Cleope, Sara e Rosetta. A deliziare i palati degli ospiti ci pensano  Clara ed Elena. Anche il sindaco Antonio Orrico non ha voluto mancare a questa festa, così come ha voluto  presenziare l’esponente del Pd, Pasquale De Rose.  L’appuntamento con la festa del peperoncino è fissato al prossimo anno!

                                                  FRANCESCA GABRIELE
 

 
 
Benvenuti sul portale de La Voce del Savuto!
 
Entra in Chat                                                         

LA VOCE DEL SAVUTO

IL CALENDARIO DEL SAVUTO