Password dimenticata?
  • Narrow screen resolution
  • Wide screen resolution
  • Auto width resolution
  • Increase font size
  • Decrease font size
  • Default font size
  • default color
  • red color
  • green color

La Voce del Savuto

Sunday
Mar 24th
Home arrow Notizie arrow Interviste arrow Da Affari tuoi alla candidatura a consigliere provinciale
Da Affari tuoi alla candidatura a consigliere provinciale
giovedý 21 maggio 2009

di Francesca Gabriele

ImageDi tempra e solare. A qualche settimana di distanza dalla sua affermazione al noto programma televisivo Affari tuoi, in onda ogni sera, sulla rete ammiraglia,
abbiamo voluto incontrare Giulietta Torrella, che non solo ha portato a casa un bottino di 50mila euro, ma ha accettato un’altra sfida, forse la più difficile, quella di competere alle provinciali 2009, tra le file del Movimento Cristiano Meridionale. Torella, quarantatré anni, poliziotta penitenziaria e studentessa universitaria (Scienze dell’Educazione), coniugata e mamma, impegnata nel sociale ha un ruolo di primo piano nel settore sindacale, è, infatti, parte del Comitato per le Pari Opportunità a livello nazionale.  E’ fermamente convinta che nella vita l’importante sia mettersi alla prova per cercare di capire dove si può arrivare. “La candidatura – ci spiega – mi ha appassionata perché è un modo per mettersi in gioco”.

Non posso che chiederle un commento sulla partecipazione al programma televisivo Affari Tuoi. Come ha vissuto quest’esperienza?

“In maniera meravigliosa: l’ambiente è davvero bello e ben organizzato e poi, è nata una bella amicizia con gli altri concorrenti”.

Un’esperienza che le ha permesso di portare a casa 50mila euro. Solo colpo di fortuna o anche intuizione?

Ha contato molto la fortuna. E’ andata bene”.

Affari tuoi è un programma molto discusso. Si parla di brogli. Lei che n’è stata protagonista che idea si è fatta?

“Guardi è tutto molto controllato, tutto è dovuto al caso”.

  Da Affari tuoi alla candidatura a consigliere provinciale.

“Sono candidata con il Movimento Cristiano Meridionale che appoggia Pino Gentile (Pdl). Quando è arrivata la candidatura, mi sono detta, perché chiedere agli altri quello si può tentare di fare direttamente per la propria provincia? Mi sono messa in gioco ancora una volta. Spero di poter portare avanti questa candidatura nel migliore dei modi, lavorando per la mia terra, in un contesto che non dà molto spazio alle donne. Io, nonostante tutto, resto convinta che noi donne abbiamo una chance in più in politica come nel sindacato”.

Progetti politici dunque tutti dedicati alle donne…

“ Alle donne, ma anche ai giovani, agli anziani. Seguo molto il sociale, un campo nel quale c’è ancora tanto da fare. Noi donne tocchiamo con mano questa carenza che c’è in Calabria e in particolare nel Savuto, se pensiamo che non esistono strutture adeguate come può essere un centro dove collocare le persone anziane che hanno bisogno d’aiuto, solo per qualche ora al giorno, per aiutare le famiglie che ne hanno bisogno e che lavorando comunque vogliono prendersi cura dei propri cari”.

Il suo messaggio agli elettori del collegio di Aprigliano.

“Di meditare e valutare nel dare il loro voto. Valutare il cambiamento e chi ha l’entusiasmo e la voglia di fare”.

 

 

Ultimo aggiornamento ( giovedý 21 maggio 2009 )
 
 
Benvenuti sul portale de La Voce del Savuto!
 
Entra in Chat                                                         

LA VOCE DEL SAVUTO

IL CALENDARIO DEL SAVUTO