Password dimenticata?
  • Narrow screen resolution
  • Wide screen resolution
  • Auto width resolution
  • Increase font size
  • Decrease font size
  • Default font size
  • default color
  • red color
  • green color

La Voce del Savuto

Thursday
Jan 17th
Home arrow Notizie arrow Forum (opinioni) arrow A proposito della vittoria di Oliverio e delle riflessioni dei sedicenti politologi roglianesi
A proposito della vittoria di Oliverio e delle riflessioni dei sedicenti politologi roglianesi
marted́ 23 giugno 2009

Imagedi Luigi Caputo*

I dati ufficiali non lasciano adito a nessun dubbio: abbiamo stravinto ovunque, a Rogliano, nel nostro collegio e in tutta la provincia!

L’affermazione di Oliverio è stata netta, con il 56,7% delle preferenze e oltre 39.000 voti in più rispetto al candidato del centrodestra. Così come è netto il riscontro nel collegio di Rogliano, che ha visto Oliverio prevalere col 57,6% e un vantaggio di 1128 voti. Ma il risultato che mi inorgoglisce maggiormente, visto anche il ruolo che ricopro, è quello relativo al nostro Comune: Oliverio ha ottenuto il 61,3% e ben 1750 preferenze, vale a dire 647 voti in più rispetto al centrodestra.

Alla luce di tutto questo, oggi mi viene da sorridere pensando a quei sedicenti politologi che nelle ultime due settimane, da più parti, si sono cimentati in analisi del voto improbabili e pure improvvide, visto qual è stato infine il responso delle urne. Si parlava di un vento di destra impetuoso, che avrebbe spazzato via non solo Oliverio ma, addirittura, la giunta comunale guidata da Giuseppe Gallo. Si diceva che il centrodestra roglianese fosse diventato maggioranza nel paese, sulla base di calcoli che non tenevano conto delle dinamiche contingenti di queste elezioni provinciali e che, infatti, al ballottaggio hanno palesato tutta la loro inconsistenza.

La realtà è sotto gli occhi di tutti, o almeno di chi vuole vederla: ancora una volta abbiamo dimostrato che quando è necessario scegliere tra due diversi profili amministrativi, quando bisogna fare una scelta politica, la stragrande maggioranza dei cittadini roglianesi sostiene con assoluta convinzione il centrosinistra. Con buona pace delle improbabili cassandre nostrane.

E proprio ai roglianesi, che ci hanno onorato con una straordinaria messe di voti, voglio rivolgere personalmente il mio grazie e garantire, da oggi in avanti, un impegno ancora più forte mio e del Partito Democratico che rappresento, con la convinzione che questa grande vittoria potrà essere il miglior viatico per vincere anche l’anno prossimo le elezioni regionali e, ovviamente, tra due anni le elezioni comunali.

*Segretario Pd - Rogliano

Ultimo aggiornamento ( marted́ 23 giugno 2009 )
 
 
Benvenuti sul portale de La Voce del Savuto!
 
Entra in Chat                                                         

LA VOCE DEL SAVUTO

IL CALENDARIO DEL SAVUTO