Password dimenticata?
  • Narrow screen resolution
  • Wide screen resolution
  • Auto width resolution
  • Increase font size
  • Decrease font size
  • Default font size
  • default color
  • red color
  • green color

La Voce del Savuto

Sunday
Jun 16th
Home arrow Notizie arrow Attualitą e Societą arrow Elisa Greco ha spento 101 candeline / W zia Lisa!
Elisa Greco ha spento 101 candeline / W zia Lisa!
sabato 19 marzo 2011

zia_lisa.jpgdi Antonietta Malito

CELLARA - Ha raggiunto un altro importante traguardo zia Lisa, la nonnina di Cellara: 101 anni compiuti lo scorso 29 gennaio. Per lei è stata celebrata una messa solenne nella chiesa di San Sebastiano, da monsignor Leonardo Bonanno, neo eletto vescovo di San Marco Argentano - Scalea, e dal parroco don Franco Spadafora. E' seguito un ricevimento con familiari ed amici, nel corso del quale zia Lisa, come la chiamano da sempre tutti con affetto, ha spento le candeline ed ha tagliato la torta.

Molti ricorderanno la grande festa organizzata per lei lo scorso anno, in occasione dei cento anni, alla quale abbiamo preso parte anche noi de La Voce del Savuto dedicandole un ampio servizio.
Lei, Elisa Greco, classe 1910, è una donna amata e stimata da tutto il paese, che per la sua bontà, la sua umiltà, la sua saggezza, il suo amore per la famiglia e il prossimo è diventata un'istituzione. Una donna serena, spontanea, vitale. Una donna da ammirare, da prendere ad esempio, fragile all'apparenza ma forte dentro. Una donna che, pur non essendosi mai sposata, ha dedicato la sua vita ai nipoti, senza riserve.
Oggi, la nonnina di Cellara vive circondata dall'affetto della sua famiglia e di tutti i compaesani.
Nei suoi confronti esprime parole d'affetto e di riconoscenza il caro nipote, il dottore Mimmo Andrieri. "Colgo l'occasione per ringraziare ancora una volta zia Lisa - ci dice - per l'amore incondizionato che continua a donarci, per i valori che ci ha trasmesso, perchè ci illumina ogni giorno con la sua saggezza. Per Cellara e i paesi limitrofi è diventata un punto di riferimento, è la zia di tutti - e conclude con un sorriso che lascia trapelare tutto il suo orgoglio - me l'hanno "rubata"".
A zia Lisa auguriamo ancora molti anni di vita in salute, circondata dall'affetto di tutti coloro che le vogliono bene.
Ultimo aggiornamento ( sabato 19 marzo 2011 )
 
 
Benvenuti sul portale de La Voce del Savuto!
 
Entra in Chat                                                         

LA VOCE DEL SAVUTO

IL CALENDARIO DEL SAVUTO