Password dimenticata?
  • Narrow screen resolution
  • Wide screen resolution
  • Auto width resolution
  • Increase font size
  • Decrease font size
  • Default font size
  • default color
  • red color
  • green color

La Voce del Savuto

Wednesday
Aug 21st
Home arrow Notizie arrow Musica, eventi e spettacoli arrow Il tema dell'Essenza alla prima edizione del "Cleto festival"
Il tema dell'Essenza alla prima edizione del "Cleto festival"
luned́ 08 agosto 2011
baba sissoko.jpgIl tema dell’Essenza alla prima edizione del “Cleto festival”, rassegna di musica, teatro, arte e gastronomia.
L'associazione "La Piazza" di Cleto, organizzatrice dell'evento, intende promuovere un percorso di valorizzazione del patrimonio enogastronomico del territorio, a partire da alcune iniziative estive che non vogliono essere le solite sagre che rappresentano solo un momento di svago e che lasciano solo cartacce e bottiglie a terra.
Essenza, è sinonimo di entità che molte volte oggi si smarrisce, si dimentica, trasformandoci in qualcosa che non siamo, in qualcosa che non ci appartiene, perdendo cosi l'autenticità. Lo scopo è quello di far conoscere la bellezza del nostro territorio cogliendone sfumature ancora incontaminate, promuovendone le bellezze architettoniche ed enogastronomiche.
La manifestazione si svolgerà lungo le caratteristiche vie del centro storico. Naturalmente non mancherà la musica con il concerto di Baba Sissoko, musicista tra i maggiori esponenti delle nuove tendenze del jazz, da anni impegnato nella diffusione della tradizione musicale del Mali in ambito internazionale (19 Agosto).
Ampio spazio verrà dato alla gastronomia locale, infatti, giorno 19 agosto si celebrerà un vero "matrimonio di sapori a km zero" che vedrà protagonisti tre eccellenze della nostra regione: il pomodoro di Belmonte Calabro, la cipolla rossa di Tropea e l'olio di Cleto. Inoltre, per l'occasione, verrà preparata la gustosissima "cialetta" (pane appena sfornato condito con olio d'oliva, aglio ed origano selvatico), ottenuta impastando la farina prodotta dai terreni confiscati alla 'ndrangheta ed ora gestiti dalla Cooperativa di Libera di Isola Capo Rizzuto.
Giorno 20 sarà affrontato il tema della rivitalizzazione e della riqualificazione dei centri storici nella tavola rotonda dal titolo "Il Recupero dell'Essenza". A seguire, è prevista una rappresentazione dal titolo “Incontro”, a cura della compagnia teatrale "L'altro sguardo". In seconda serata, spazio dedicato alle percussioni con il gruppo "Astronotus Trio".
Giorno 21 sarà la volta della musica popolare con la "Lectio Magistralis" di Enrico Gallo sull'arte del tamburello; a seguire il cantastorie Biagio Accardi con il suo gruppo "Etnomediterranean trio". Nel centro storico di Cleto, nei giorni del festival si alterneranno mostre fotografiche, visite guidate, installazioni e dimostrazioni di maestri artigiani.
(Nella foto il musicista jazz Baba Sissoko)
Ultimo aggiornamento ( sabato 13 agosto 2011 )
 
 
Benvenuti sul portale de La Voce del Savuto!
 
Entra in Chat                                                         

LA VOCE DEL SAVUTO

IL CALENDARIO DEL SAVUTO