Password dimenticata?
  • Narrow screen resolution
  • Wide screen resolution
  • Auto width resolution
  • Increase font size
  • Decrease font size
  • Default font size
  • default color
  • red color
  • green color

La Voce del Savuto

Friday
Aug 23rd
Home arrow Notizie arrow Cronaca arrow Muore per malasanità, le mandano la tessera sanitaria
Muore per malasanità, le mandano la tessera sanitaria
marted́ 23 agosto 2011
federica monteleone.jpgOperata di appendicite, è deceduta poco dopo. La mamma: “Me l’hanno ammazzata ancora”

23 agosto 2011 / A Federica Monteleone, la ragazza di 16 anni morta il 26 gennaio del 2007 dopo un’operazione di appendicite nell’ospedale di Vibo Valentia, e’ stata spedita la tessera sanitaria.

AMMAZZATA DUE VOLTE – A darne notizia è il sito ‘Scirocco Eventi del sud news’, che pubblica anche alcune dichiarazioni della madre della sedicenne, Mary Sorrentino. ’Quanti anni dovranno ancora passare – afferma Mary Sorrentino – prima che capiscano che me l’hanno gia’ ammazzata una volta, la mia Federica? E che non si devono permettere di ammazzarla ancora?’.
ASPETTIAMO SCUSE - ‘Un anno dopo le ennesime scuse pubbliche – scrive Paola Bottero sul sito – la burocrazia arriva ad uccidere Federica per la seconda volta. La tessera di Federica scadra’ il 13 maggio 2017. C’e’ tutto il tempo necessario per nuove scuse pubbliche, a tutti i livelli. Tutto il tempo necessario a cancellarla dall’elenco dei vivi, anche burocraticamente. A cancellarla in modo definitivo ci hanno gia’ pensato quattro anni e mezzo fa. All’interno di una sala operatoria affacciata sulla Costa degli Dei’. (ANSA).
Fonte della notizia: www.giornalettismo.com

Ultimo aggiornamento ( marted́ 23 agosto 2011 )
 
 
Benvenuti sul portale de La Voce del Savuto!
 
Entra in Chat                                                         

LA VOCE DEL SAVUTO

IL CALENDARIO DEL SAVUTO