Password dimenticata?
  • Narrow screen resolution
  • Wide screen resolution
  • Auto width resolution
  • Increase font size
  • Decrease font size
  • Default font size
  • default color
  • red color
  • green color

La Voce del Savuto

Sunday
Jun 16th
Home arrow Notizie arrow Attualità e Società arrow Rogliano. Mercato domenicale / Sel: «Le false firme del Pdl»
Rogliano. Mercato domenicale / Sel: «Le false firme del Pdl»
giovedì 27 settembre 2012
fernando sicilia.jpgInterveniamo come locale circolo di Sel per provare a fare il punto sulla, oramai, ripetitiva querelle sul mercato domenicale. Una polemica alimentata ad arte da una parte del Pdl che si è fatta carico di raccogliere le firme per documentare i "mancati guadagni per l'economia locale" e, quindi, il fallimento del mercato domenicale lungo il viale principale. 
La cosa di per sé non sorprende più di tanto. Ognuno cerca di fare la propria parte, anche se le contraddizioni non mancano: "In quasi sette mesi di attività abbiamo sempre cercato punti di incontro con l'amministrazione comunale e le parti interessate… Si precisa, quindi, l'assoluta estraneità del Comitato al fine di mantenere i sereni rapporti di comprensione e dialogo finora intrattenuti con l'Amministrazione". A esplicitare questo concetto è il dottore Vitantonio di Gioia, commerciante, presidente del comitato dei commercianti di Rogliano, nonché noto esponente del centrodestra locale. Quindi, delle due l'una: o l'amministrazione comunale non ha a cuore le sorti del mercato domenicale e si muo-ve non tenendo in alcun conto associazioni, comitati, sindacati ecc, oppure da oltre un anno ha avviato tutta una serie di incontri con tutte le categorie interessate per ridare nuovo slancio ad un mercato, che lentamente stava morendo. Lo spostamento non è altro che il risultato di tanti incontri tenutisi presso la Casa comunale.
È chiaro, oramai è stato detto in tutte le salse: si tratta di una soluzione sperimentale che può, con il contributo di tutti, essere rivista e migliorata. Però per far questo non servono raccolte di firme, peraltro non consegnate, quindi non verificate, ma bisogna anzitutto avere contezza dell'argomento, provare ad elaborare proposte serie e condivisibili, ma, purtroppo, da quello che si legge, i nostri amici del centrodestra in questo sono un po’ deficitari. Nessuna proposta, nessun progetto, un unico ritornello: "Il mercato deve ritornare in Via Stazione"; sembra di assistere allo spettacolo degli "Sgommati".
La demagogia e il populismo sono facili da cavalcare quando si hanno le idee confuse, quando si è a corto di argomenti e ci si nasconde dietro ipotetiche firme: però c'è sempre il rischio di imbattersi in figuracce, di trovare qualche commerciante che su facebook esprime tutto il proprio sdegno parlando di firma estorta con l'inganno. Non solo, il presidente del Comitato, come si evince dalle sue dichiarazioni, piglia prontamente le distanze da questa, ripetiamo, ipotetica raccolta firme.
A parte questo ci piacerebbe farla una riflessione seria su quanto sta accadendo a livello locale, nazionale, globale. Ci piacerebbe inserire il problema del mercato in un discorso più ampio che non faccia riferimento al posizionamento ma ad una crisi senza precedenti che, a dire di qualcuno, andava risolta con il sorriso. Noi abbiamo provato a confrontare i dati del nostro mercato con quelli di altri Comuni e il risultato è uno e uno solo: è l'economia che soffre e i cali si registrano dappertutto e in tutti i settori, e chi non si rende conto di questo, probabilmente, vive nel mondo dei sogni. Se oggi la gente non va più a mangiare la pizza non è perché hanno spostato le pizzerie, se oggi le case al mare sono sfitte non è perché hanno spostato il mare... e potremmo continuare cosi all'infinito.
Noi, ancora una volta, esprimiamo pieno sostegno al Sindaco e alla sua amministrazione con la consapevolezza che il futuro della nostra cittadina è affidato a persone serie e responsabili che hanno come unico obiettivo la crescita e il bene bella nostra comunità.
Nella foto, l'assessore Fernando Sicilia (Sel)
Ultimo aggiornamento ( giovedì 27 settembre 2012 )
 
 
Benvenuti sul portale de La Voce del Savuto!
 
Entra in Chat                                                         

LA VOCE DEL SAVUTO

IL CALENDARIO DEL SAVUTO