Password dimenticata?
  • Narrow screen resolution
  • Wide screen resolution
  • Auto width resolution
  • Increase font size
  • Decrease font size
  • Default font size
  • default color
  • red color
  • green color

La Voce del Savuto

Sunday
Aug 25th
Home arrow Notizie arrow Attualità e Società arrow Cosenza / Continua la protesta dei lavoratori della sorveglianza idraulica
Cosenza / Continua la protesta dei lavoratori della sorveglianza idraulica
lunedì 22 ottobre 2012
unical protesta.jpgdi Gaspare Guzzo Foliaro*
«Provassero i politici a vivere con 700 euro al mese e con le tasche vuote da 90 giorni!». Questo è il nuovo appello dei 300 lavoratori della sorveglianza idraulica, senza stipendio da ben 3 mesi.

I lavoratori stanno chiedendo, ripetutamente,  alla giunta regionale di voler trovare una soluzione alla loro condizione anche perché il tempo stringe: a breve arriveranno le prime piogge e deve essere fatto il monitoraggio delle aste fluviali, servizio fondamentale per prevenire disastri e catastrofi. Il servizio, però, rischia di essere inadeguato e non certo per i lavoratori. Con 700 euro sfamare una famiglia è impossibile, senza contare che lo stipendio viene erogato con ritardi enormi. In più manca la giusta strumentazione per lavorare. Da qui l’ennesimo appello alla giunta Scopelliti, ai sindacati, al presidente della Repubblica e a Mario Monti. In attesa di una risposta valida, la protesta continua.
Ultimo aggiornamento ( lunedì 22 ottobre 2012 )
 
 
Benvenuti sul portale de La Voce del Savuto!
 
Entra in Chat                                                         

LA VOCE DEL SAVUTO

IL CALENDARIO DEL SAVUTO