Password dimenticata?
  • Narrow screen resolution
  • Wide screen resolution
  • Auto width resolution
  • Increase font size
  • Decrease font size
  • Default font size
  • default color
  • red color
  • green color

La Voce del Savuto

Friday
Dec 06th
Home arrow Notizie arrow Attualità e Società arrow ROGLIANO. I.I.S. "Antonio Guarasci", inaugurata la nuova palestra "Aldo Dodaro"
ROGLIANO. I.I.S. "Antonio Guarasci", inaugurata la nuova palestra "Aldo Dodaro"
venerdì 22 marzo 2013
palestra dodaro.jpgInaugurata la nuova palestra intestata ad Aldo Dodaro, giovane roglianese che negli anni '70 perse la vita a seguito di un infortunio durante una partita di pallone tra studenti liceali.
All'inaugurazione hanno partecipato, oltre ai familiari di Dodaro, il Presidente della Provincia di Cosenza, On. Mario Oliverio, accompagnato dall'Assessore Pietro Lecce e dal consigliere Antonio Simarco, il sindaco di Rogliano Giuseppe Gallo ed altre autorità civili e religiose. Il locale parroco don Santino Borrelli ha presenziato alla benedizione della struttura.
Nei loro interventi, il Presidente della Provincia e il Sindaco di Rogliano hanno sottolineato l'importanza di questa struttura che sarà disponibile sia per le scuole che per le società sportive, «un'opera - hanno affermato - che vede la luce in un momento difficilissimo per gli enti locali che non riescono più a dare investimenti sul territorio». Entrambi si sono, poi, soffermati sul ruolo futuro dell'Istituto superiore, che dovrà continuare ad essere punto di riferimento dell'intero comprensorio.
Successivamente, tra momenti di commozione e applausi, è stata scoperta la targa dedicata ad Aldo Dodaro, posta nel piazzale della palestra, accompagnata dalla cerimonia del taglio del nastro che ha aperto le porte al nuovo complesso sportivo.
Nella foto, la cerimonia del taglio del nastro
Ultimo aggiornamento ( venerdì 22 marzo 2013 )
 
 
Benvenuti sul portale de La Voce del Savuto!
 
Entra in Chat                                                         

LA VOCE DEL SAVUTO

IL CALENDARIO DEL SAVUTO