Password dimenticata?
  • Narrow screen resolution
  • Wide screen resolution
  • Auto width resolution
  • Increase font size
  • Decrease font size
  • Default font size
  • default color
  • red color
  • green color

La Voce del Savuto

Monday
May 01st
Home arrow Notizie arrow Musica, eventi e spettacoli arrow GLI INTO THE PURPLE IN TOUR CON IAN PAICE
GLI INTO THE PURPLE IN TOUR CON IAN PAICE
venerd́ 24 febbraio 2017
ian paice.jpgLa band calabrese a Roma con lo storico batterista dei Deep Purple

CITTANOVA – “Il motivo principale per cui vado in tour con le tribute band è tenermi in allenamento nei periodi in cui non suono con i Deep Purple. Rischio di restare dalle sei alle otto settimane senza lavorare e sono troppe. Un musicista ha bisogno di lavorare e deve lavorare sul palco. Io ho bisogno di suonare”. (Ian Paice)
Dopo il successo ottenuto il 30 maggio 2016 con il sold-out al Cineteatro “Rocco Gentile” di Cittanova, il sodalizio tra il grande Ian Paice, storico batterista dei Deep Purple, e gli Into The Purple, tribute band calabrese nata proprio in occasione della tappa cittanovese, si rinnova per un appuntamento d’eccezione in uno dei live club più importanti d’Italia: il CrossRoads di Roma, che ha già ospitato, negli anni, mostri sacri della musica internazionale come Billy Cobham, Johnny Winter, Marillion, Earth Wind & Fire, Winery Dogs, Steve Lukather, Glenn Hughes, Mike Stern, Eric Burdon & The Animals, Jorma Kaukonen e Tommy Emmanuel.
Il progetto “Ian Paice & Into The Purple Tour” nasce su esplicita richiesta dello stesso batterista britannico, abituato a suonare in giro per il mondo anche nei periodi di sosta dei Deep Purple. Ad accompagnarlo sul palco del Crossroads, sabato 18 marzo, ci sarà così la stessa line-up di Cittanova: Antonio Mercuri (chitarra), Vins Perri (voce) e i tre “Ytse Jam KR” Giorgio Barozzi (hammond – laslie), Davide Calabretta (batteria) e Giovanni Paela Zaccaria (basso). Unico assente lo special guest Roberto Tiranti (voce), sostituito per la data romana da Marco Palazzi, leader dei Sailing To Nowhere e frontman degli Hush, altra tribute dei Purple.
La setlist del concerto sarà incentrata sui grandi classici di un repertorio che ha segnato indelebilmente l’hard rock degli ultimi cinquant’anni, da “Strange Kind Of Woman” a “Smoke On The Water”, passando per “Child In Time”, “Black Night”, “Highway Star” e “Burn”.
Nel corso della serata, inoltre, ci sarà spazio per due batterie, per un esperimento vagamente “crimsoniano” che vedrà Davide Calabretta duettare con Paice negli ultimi brani in scaletta.
Il live di Ian Paice + Into The Purple inizierà alle 22. Apertura porte ore 20.15.

Ian Paice: membro fondatore dei Deep Purple e unico componente della band presente,  dal 1968 ad oggi, in tutte le differenti Mark, è uno dei più importanti e innovativi batteristi della storia della musica rock, fautore di uno stile unico in grado di mescolare elementi hard rock, jazz e swing che ha influenzato generazioni di musicisti.
Into The Purple: Deep Purple Tribute Band nata nell’autunno del 2016 in seguito all’evento promosso e realizzato dall’ Associazione “Lato 2”, sotto la direzione artistica di Emanuele Morabito, che, il 30 maggio 2016, ha visto approdare sul palco del Cineteatro “Rocco Gentile” di Cittanova un’icona del rock mondiale: Ian Paice, storico batterista dei Deep Purple.

Gli Into The Purple sono:
- Vins Perri (voce), classe 1990, Lamezia Terme (CZ)
- Antonio Mercuri (chitarra), classe 1976, Cittanova (RC)
- Giorgio Barozzi (tastiere), classe 1989, Cutro (KR)
- Davide Calabretta (batteria), classe 1981, Crotone
- Giovanni Paela Zaccaria  (basso), classe 1979, Alberobello (BA)
Ultimo aggiornamento ( venerd́ 24 febbraio 2017 )
 
 
Benvenuti sul portale de La Voce del Savuto!
 
Entra in Chat