Password dimenticata?
  • Narrow screen resolution
  • Wide screen resolution
  • Auto width resolution
  • Increase font size
  • Decrease font size
  • Default font size
  • default color
  • red color
  • green color

La Voce del Savuto

Wednesday
Dec 11th
Home arrow Notizie arrow Attualità e Società arrow Riprende il percorso europeo Leonardo da Vinci
Riprende il percorso europeo Leonardo da Vinci
lunedì 19 gennaio 2009

ImageCon l’inizio del nuovo anno entra nel vivo il programma di mobilità transnazionale dei giovani che la Provincia di Cosenza realizzerà anche quest’anno con il supporto della Euroform RFS e il co-finanziamento del Programma dell’Unione Europea Leonardo da Vinci II.

Il programma Leonardo da Vinci è  il principale programma d’azione comunitario volto a promuovere e migliorare la cooperazione europea nei settori della formazione e delle politiche del lavoro ed incrementare la mobilità transnazionale. Opportunità, questa, colta appieno, da più anni, dalla Provincia, quale  parte integrante del programma del Presidente Oliverio.

Grazie all’iniziativa sono stati più di 900 i giovani residenti nella provincia di Cosenza che hanno realizzato stages all’estero in qualità di tirocinanti del Programma Leonardo da Vinci,  fondando la loro motivazione sulla possibilità di entrare in contatto con nuovi metodi e strumenti di lavoro, aumentare le proprie opportunità sul mercato del lavoro, perfezionarsi sotto il profilo professionale, acquisire conoscenze su altri stili e condizioni di vita, maturare esperienze in ambienti  lavorativi internazionali,  migliorare le proprie conoscenze linguistiche nonché sulla possibilità di stringere nuove amicizie, comprendere meglio le differenze culturali, riuscire a gestire nuove situazioni.

Motivazioni tutte che hanno trovato riscontro nell’attuazione delle azioni precedenti e che hanno spinto la Provincia di Cosenza a proseguire in tale direzione, dando l’opportunità anche nel corso del 2009 a  60 ragazzi di  realizzare un’esperienza formativa della durata di 3 mesi all’estero, promuovendo nel contempo politiche attive per i giovani, finalizzate a migliorare le competenze  in funzione del loro inserimento nel mercato del lavoro.

La realizzazione del Progetto Marco Polo edizione 2009 è supportata, come in precedenza, da una partnership locale composta dall’Istituto ITIS “A. Monaco” di Cosenza, dalle Associazioni di Categoria CNA, UIL e Confartigianato Cosenza e da un partenariato transnazionale  con sede nei seguenti Paesi: Malta, Spagna, Francia, Regno Unito, Irlanda e Lituania.

Il bando e la domanda di partecipazione possono essere reperiti sul portale istituzionale della Provincia, sul sito Internet www.euroformrfs.it, oltre che presso lo SMI – Sportello della Mobilità Internazionale, Piazza della Libertà 40 – Rende.

I termini ultimi per la presentazione delle domande sono il 19 Febbraio 2009( data di selezione 20 Febbraio) per il I° macroflusso con partenza in Aprile e il 28 Maggio 2009 (data di selezione 29 Maggio) per le partenze del II° macroflusso di Luglio.

 

 
 
Benvenuti sul portale de La Voce del Savuto!
 
Entra in Chat                                                         

LA VOCE DEL SAVUTO

IL CALENDARIO DEL SAVUTO