L'edificio sacro, collocato nella parte superiore del paese, custodisce al suo interno un'importante opera, “Il Martirio di Sant’Andrea”, realizzata da un autore di eccellenti capacità pittoriche.