Novità sui fazzolettini di carta

Consigli per gli Acquisti
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Su “La Voce del Savuto” del 21 maggio 2016 ci eravamo occupati delle merci che abbassano il prezzo, ma diminuiscono la quantità di prodotto presente nelle confezioni (“I prezzi scendono, il peso pure …”).
Avevamo visto che le saponette, che prima erano di 125 grammi, erano passate a 100 grammi e poi se ne trovavano anche di 90 grammi. I flaconi di detersivo liquido per piatti, che prima erano di 1 litro e 25 centilitri, sono passati a 1 litro, e alcuni anche a 90 centilitri.
Alcuni produttori di tovaglioli di carta rifiutano di scrivere sulle confezioni quanti tovaglioli contengono.
I pacchetti di fazzolettini di carta non contengono 10 fazzolettini ma ne contengono 9.
In questo periodo di epidemia da coronavirus il consumo di fazzolettini di carta pare che sia aumentato.
Riguardo ai fazzolettini di carta c’è una buona notizia. I fazzolettini di carta di marca “Floralys” venduti nei supermercati Lidl contengono effettivamente 10 fazzolettini in ogni pacchetto, invece dei soliti 9. Pertanto in una confezione da 30 pacchetti abbiamo 30 fazzolettini in più.
Un fazzolettino in più o in meno non ci fa arricchire o impoverire, però se orientiamo i nostri acquisti verso i produttori che si comportano in modo più corretto, scoraggiamo i “furbetti del mercatino”.
Chi vuole approfondire la questione può consultare le seguenti pagine in internet.

https://www.huffingtonpost.it/2018/02/11/dai-pacchetti-con-9-fazzoletti-anziche-10-alle-lattine-da-25-ml-ecco-i-trucchi-delle-aziende-per-ingannare-i-consumatori_a_23358542/

https://www.dagospia.com/rubrica-29/cronache/come-ti-frego-consumatore-ndash-nbsp-pacchetti-fazzoletti-non-172815.htm