La parola al dottor Marco Casaletto, biologo nutrizionista / L'importanza del ferro nell'organismo

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Questo minerale è un componente fondamentale dell'emoglobina, la proteina che trasporta l'ossigeno dai polmoni al resto del corpo, e della mioglobina, la proteina che rifornisce di ossigeno i muscoli.
Se la carenza di ferro è bassa è possibile migliorare semplicemente tramite l'alimentazione, anche se il ferro presente nel cibo è, purtroppo, poco assimilabile vista la sua forma chimica. In casi particolari si ricorre agli integratori e nei casi più gravi alle flebo.
Gli alimenti che contengono più ferro assimilabile sono quelli di origine animale tipo carne, fegato, frattaglie, pesce, uova.
Come si fa ad ottenere più ferro dai legumi, dai vegetali e dalla carne?
Aggiungi un cucchiaio di succo di limone nell'acqua di ammollo dei legumi: aumenterai l'assorbimento del ferro contenuto in questi alimenti.
Tutto merito della vitamina C contenuta nel limone che favorisce proprio l'assorbimento di questo prezioso minerale.
Per questo anche una spremuta di limone sui tuoi contorni di verdure o sulla carne è un toccasana, perchè ti consente di aumentare la disponibilità del ferro.