Ci sono due forme di azoospermia, ossia assenza di spermatozoi nel liquido seminale. La azoospermia secretiva dove gli spermatozoi non vengono affatto prodotti dal testicolo e la azoospermia ostruttiva dove gli spermatozoi vengono prodotti ma trovano “ostacolo” lungo il loro percorso.
Nella forma ostruttiva si può tentare il recupero con tecniche mininvasive, nelle secretive chiaramente la possibilità di recupero è molto minore.
Ma la scienza sta studiando nuovi marcatori predittivi.
L'azoospermia non ostruttiva (NOA), identificata in circa il 10% dei maschi infertili, è una malattia multifattoriale i cui meccanismi molecolari rimangono sconosciuti.
Lo scopo di un recente studio), era identificare il ruolo di hsa_circ_0000116 in NOA e illustrare il suo valore predittivo nel recupero dello sperma testicolare.
Lo studio ha incluso 78 individui, 58 con azoospermia non ostruttiva e 20 con azoospermia ostruttiva (OA).
Sono stati misurati ormoni sierici tra cui testosterone (T), ormone follicolo-stimolante (FSH), ormone luteinizzante (LH), prolattina (PRL) ed estradiolo II (E2).
L'istopatologia testicolare è stata analizzata da almeno due patologi.
L'espressione di hsa_circ_0000116 nei campioni di tessuto testicolare è stata rilevata mediante PCR in tempo reale e le reti circRNA-miRNA-mRNA sono state previste mediante analisi bioinformatica.
Lo studio ha dimostrato che l'espressione di hsa_circ_0000116 era significativamente più elevata nei campioni di tessuti testicolari di pazienti NOA rispetto a quelli dei pazienti OA.
Inoltre, hsa_circ_0000116 è stato espresso in modo aberrante in tre diversi tipi patologici di NOA: è stato significativamente up-regolato nei pazienti con sindrome di sola cellula di Sertoli (SCOS) rispetto ai pazienti con ipospermatogenesi (HS).
Inoltre, l'espressione di hsa_circ_0000116 era negativamente correlata con il punteggio di Johnsen, mentre era positivamente correlata con il livello sierico di FSH.
Un modello di regressione logistica multivariata ha dimostrato che un alto livello di hsa_circ_0000116 era associato a un basso tasso di recupero dello spermatozoo testicolare con successo.
Si può quindi dedurre che hsa_circ_0000116 può svolgere un ruolo chiave nella regolazione della spermatogenesi e può anche essere un potenziale biomarcatore per la diagnosi e il trattamento delle azoospermie secretive (nonostruttive), mentre agisce come uno strumento predittivo per il tasso di successo del recupero dello spermatozoo testicolare nei pazienti NOA.

_____________________________

Il dottor Andrea Militello
visita una volta al mese in Calabria:
Cosenza e Acri
Per info: 339 1408270

 

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Notizie

Premium Sabatum (2)

Visitatori (2)

91698
OggiOggi315
IeriIeri542
Questa SettimanaQuesta Settimana2594
Questo MeseQuesto Mese12926
TotaliTotali91698
Highest 03-21-2021 : 1327
3.236.6.6
US
UNITED STATES
US

Photo Gallery (2)