di Fiore Sansalone

Dopo oltre 50 anni, venerdì 18 agosto, si è svolta una simpatica rimpatriata tra ex compagni di scuola: una nutrita parte di alunni che, a partire dagli anni ’60, ha frequentato l’Istituto vocazionista “San Giuseppe” di Monserrato.

Rosario Altomare, ex studente e artefice di questa bellissima iniziativa, ha curato l’evento in ogni minimo dettaglio per rendere questa giornata ricca di ricordi ed emozioni.

Tra i presenti anche il sindaco di Scigliano, Raffaele Pane, con tanto di fascia tricolore, che ha portato il saluto dell’amministrazione comunale ed ha ricordato un alunno speciale del seminario: Giacomo Mancini, divenuto poi un illustre politico calabrese.

I presenti, accompagnati dal primo cittadino, hanno visitato il centro storico e alcune chiese del paese. La mattinata è proseguita presso il Santuario Santa Maria di Monserrato dove, il locale parroco, Christian Milone, ha impartito la benedizione agli astanti ed ha ricordato gli ex studenti del seminario che non ci sono più. 

I convenuti si sono poi recati presso l’agriturismo Mancaro di Mangone (Cs), dove hanno potuto degustare piatti tipici della tradizione culinaria contadina. Non è mancato a fine pasto il taglio della torta e il collegamento in videochiamata whatsapp con uno dei sacerdoti storici del seminario, il carissimo e simpaticissimo don Pasqualino, oggi 94enne, che ha voluto salutare i vecchi amici Il parroco, rintracciato dopo varie ricerche presso una casa di riposo di Napoli, all’epoca era il confessore del collegio. 

Risulta in vita anche don Antonio - Vice Rettore - che, oggi, risiede in una casa famiglia nel comune di Pedivigliano. 

È stata una giornata vissuta intensamente nel segno dell’amicizia e della condivisione sincera. Gli aneddoti dei tempi trascorsi durante gli anni scolastici sono riaffiorati piano piano nella mente dei presenti: sveglia alle ore 6:00, vestizione frettolosa, messa mattutina quotidiana, colazione, lezioni svolte in un ambiente rigoroso. È proprio vero il proverbio: “Ciò che non uccide, fortifica”.
E il tempo è trascorso, molti si sono diplomati, altri, laureati, hanno avuto importanti affermazioni professionali. Ognuno ha fatto la sua strada affrontando le sfide della vita, felice di aver condiviso una giornata speciale da custodire nell'album dei ricordi preziosi.

Ma, soprattutto, l’amicizia e l’affetto reciproco, quel senso di “volersi bene ancora oggi come ai vecchi tempi” sono rimasti inalterati.

 

Ecco i protagonisti della bella iniziativa:

- Rosario Altomare
- Gianfranco Garofalo
- Gaetano Rodio con la figlia Katrin
- Luciano Notaro
- Giancarlo Carpino
- Santino Rizzo
- Gaetano Palaia
- Franco Barletta e signora
- Enzo Manfredi e signora
- Gregorio Manfredi
- Francesco Venneri e signora con due nipotini
- Nicola Mari
- Antonio Palazzo
- Michele De Lorenzo
- Mariano Mancuso
- Greco Carmine
- Renzo Arcuri

Inoltre, nel pomeriggio, presso il ristorante è arrivato per un saluto l’ex alunno, Luigi Tenuta, sciglianese doc.

Rosario Altomare, visibilmente commosso, si è detto soddisfatto della riuscita dell’iniziativa e si è promesso di organizzare una nuova edizione nell’agosto del 2024.

Riportiamo, di seguito, la lettera di ringraziamento al sindaco Pane, a firma di Rosario Altomare:


Al Sindaco di Scigliano Raffaele Pane

Caro Sindaco,

Spero questa lettera ti trovi bene,
Mi rivolgo a te con profonda gratitudine a nome di tutti gli ex alunni che hanno avuto il privilegio di frequentare il Collegio di Scigliano negli anni 60, in occasione dell'indimenticabile incontro che si è svolto nel tuo amato paese, il giorno 18 c.m.
Io in qualità di organizzatore dell’evento volevo prendere un momento per esprimerti a nome mio e di tutti gli altri, la nostra infinita riconoscenza per la calorosa accoglienza che ci hai riservato.
L'evento che ha riunito i vecchi compagni di classe nel piazzale antistante la Chiesa della Madonna di Monserrato dopo ben 57 anni è stato un momento straordinario, e desideriamo farti sapere quanto abbiamo apprezzato la tua gentilezza.
La tua presenza all'evento ha reso tutto ancora più significativo il fatto che tu abbia scelto di indossare la fascia di Sindaco durante il nostro incontro, e ha dimostrato il tuo impegno personale e la tua considerazione nei nostri confronti.
Questo gesto ha aggiunto un tocco di solennità e rispetto alla giornata, confermando quanto sia forte il legame tra il passato e il presente di Scigliano.
Ritrovarci in quel luogo dopo così tanti anni è stato davvero emozionante. I ricordi preziosi sono riaffiorati e i legami che il tempo non è riuscito a scalfire si sono rafforzati ancora di più.
L'accoglienza affettuosa che hai riservato a ciascuno di noi ha creato un'atmosfera di affetto e gratitudine, rendendo l'intero evento ancor più speciale.
In conclusione, desideriamo ringraziarti di cuore per aver contribuito a impreziosire ancora di più questo incontro che resterà per sempre nei nostri cuori. La tua gentilezza, e il tuo coinvolgimento personale hanno reso questa giornata un'esperienza indimenticabile per tutti noi.
Mi è gradito per l'occasione allegare alla presente la foto ricordo di quel giorno, in aggiunta ad alcune foto di noi ragazzi dell'epoca.
Con affetto e apprezzamento sincero,
Rosario Altomare

Villapiana 25 agosto 2023


Servizio fotografico a cura di Katrin Rodio

 

Nella foto, da sinistra, sei ex alunni che facevano parte
della stessa classe, 1a Media 1964/65:
Luciano Notaro, Santino Rizzo, Gregorio Manfredi,
Enzo Manfredi, Luigi Tenuta, Rosario Altomare 

 

 Don Pasqualino

 Il Vice Rettore, don Antonio 

Nella foto, classe I A , anno 64/65, si riconoscono i professori: Colosimo (Francese) Angotti (Scienze e matematica), signorina Manfredi (Italiano, storia e geografia)  

 

 

 

 

 



Premium Sabatum (2)

Visitatori (2)

617969
OggiOggi301
IeriIeri275
Questa SettimanaQuesta Settimana1957
Questo MeseQuesto Mese4609
TotaliTotali617969
Highest 02-02-2024 : 1323
3.234.244.181
US
UNITED STATES
US

Photo Gallery (2)