Marzi. Consiglio comunale "infuocato" / La minoranza abbandona la seduta / La consigliera Eulalia Tucci protocolla le dimissioni

Attualità e Società
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Mattinata frenetica a Marzi, in provincia di Cosenza, durante la seduta del Consiglio comunale. L'assise  è stata convocata, in sessione straordinaria,  dall'amministrazione capeggiata dal primo cittadino Rodolfo Aiello.  All'ordine del giorno, la discussione inerente la procedura di incompatibilità nei confronti di Eulalia Tucci, esponente della minoranza,  e riguardante la surroga per un consigliere  recentemente scomparso. In seguito alle richieste di chiarimenti, in particolare sui criteri della convocazione,  espresse dai consiglieri di minoranza, e dopo  un dibattito dai toni accesi,  il gruppo, capeggiato da Tiziana Garofalo,  ha abbandonato i lavori. Inoltre, secondo alcune indiscrezioni, Eulalia Tucci avrebbe protocollato le sue dimissioni durante  i lavori del Consiglio.  Continueremo a seguire la vicenda con aggiornamenti nelle prossime ore.

Omar Falvo

Giornalista Pubblicista

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.