Rogliano e Mangone, si azzerano i contagi da Covid-19. Altomare: «Grazie a tutta la città»

Attualità e Società
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

È stata una giornata positiva per i due comuni del comprensorio, in cui si è registrato l’azzeramento del numero dei contagi da coronavirus.
Di seguito la dichiarazione del primo cittadino di Rogliano Giovanni Altomare: «È con estrema gioia e soddisfazione che informiamo la cittadinanza che il numero dei contagi nella nostra città è finalmente pari a 0! È stata dura, è stato difficile, ma ce l'abbiamo fatta! Grazie alla collaborazione, al buon senso e al senso di responsabilità di tutta la cittadinanza. Grazie a tutti coloro i quali in questo momento così difficile ci hanno sostenuto con le azioni, facendoci sentire la loro vicinanza seppur nella distanza! Grazie a quanti si sono spesi per aiutarci a mandare avanti la macchina comunale in questo momento così difficile, ai dipendenti, ai volontari, al personale Asp, e a quanti a vario titolo sono stati al nostro fianco. Grazie a tutta la città di Rogliano per aver dimostrato forza e coraggio! Adesso è il momento della rinascita, è il momento di ripartire! Insieme, ce la faremo!».
Anche l’amministrazione comunale di Mangone esulta per la guarigione dell’ultimo cittadino contagiato. E commenta su Facebook: «Rendiamo noto della guarigione da Covid-19 dell’ultimo soggetto positivo nel nostro comune. A lui e alla sua famiglia esprimiamo le nostre più vive e sentite felicitazioni».

Nella foto, il sindaco di Rogliano Giovanni Altomare