Malito, tutti negativi al Covid-19 gli anziani della Casa di riposo "Emma Gagliardi"

Attualità e Società
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

MALITO – Hanno dato tutti esito negativo i tamponi per la diagnosi del Covid-19, effettuati sui quindici ospiti, il personale e i dirigenti della Casa di riposo comunale “Emma Gagliardi”.
Lo ha appreso oggi, dall'ufficio igiene dell'Asp di Cosenza, il direttore della struttura Gianluca Lamberti, che si dice molto contento di questo risultato.
Un esito sperato, a cui – come spiega lui stesso - si è giunti grazie alla costante attenzione prestata da dipendenti e degenti. Tutti, fin dall'inizio dell’emergenza, e per l’intero periodo di lockdown, hanno preservato la Casa di riposo da qualunque contatto con l’esterno, vietando le visite anche ai familiari degli ospiti.
"E’ un risultato che ci riempie di felicità – ha commentato Lamberti –, che ci spinge a continuare sulla strada della massima attenzione per salvaguardare le persone più deboli della nostra comunità, oltre al personale che quotidianamente le accudisce. Abbiamo, prima ancora di tutte le ordinanze, alzato il livello di guardia e attuato protocolli rigidi che hanno portato a questo ottimo risultato frutto, infatti, della professionalità e della meticolosità con cui ogni giorno i nostri operatori hanno svolto il proprio lavoro, dimostrando grande spirito di squadra, per la sicurezza e la tranquillità dei nostri ospiti. A loro va il nostro ringraziamento più grande. Sappiamo bene, ancora, che per i parenti degli ospiti della struttura sono stati mesi difficili, vista l’impossibilità di vedere se non in videochiamata i propri cari. Li ringraziamo per tutta la pazienza e la correttezza che hanno dimostrato. I risultati dimostrano che abbiamo fatto le scelte più corrette. Infine - ha concluso il direttore - il ringraziamento più sentito va ai nostri ospiti. Da loro, mai nessun capriccio in questo particolare periodo, del resto sono la generazione dei sacrifici e della pazienza”. Questa confortante notizia rassicura ulteriormente la comunità di Malito, dove finora non si è registrato nessun caso di contagio da coronavirus.