Emergenza covid-19/ Il carabiniere di Rogliano finalmente a casa: «Bentornato Alfonso»

Attualità e Società
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

In questi minuti è rientrato presso la sua abitazione il carabiniere della radiomobile di Rogliano, colpito nelle scorse settimane dal Coronavirus. In tutta la valle del Savuto trasuda una forte emozione per la notizia. Ricordiamo che il militare è stato ricoverato in terapia intensiva per diversi giorni. La compagna, raggiunta telefonicamente, ha espresso  tutta la sua gioa per la fine di un vero e proprio incubo. 

Omar Falvo