di Nicoletta Toselli

 

Iniziativa del Comitato di Cosenza " Nessun profitto sulla pandemia" per “liberare” i brevetti dei vaccini da BigPharma con un milione di firme, una necessità urgente e indilazionabile.

Ad accettare la sfida e “sposare” la causa dei “brevetti liberi” oggi i membri del comitato, così come altri in tante città italiane, saranno impegnati a raccogliere le firme in piazza Kennedy a Cosenza dalle ore 11.00 alle 13.00.

”O il brevetto, o la vita” questo lo slogan di Right2cure/DirittoallaCura.

Vittorio Agnoletto, portavoce della Campagna Europea Diritto alla cura: “Un click per liberare i brevetti dei vaccini dai superpoteri delle aziende farmaceutiche”, questa la parola d'ordine del Comitato Italiano della Campagna Europea Diritto alla Cura, che ha promosso l'iniziativa invitando tutti a partecipare.

Per chi non potrà recarsi in piazza a Cosenza il comitato cittadino invita a firmare la petizione per la raccolta di un milione di firme cliccando qui www.noprofitonpandemic.eu/it

 “Bisogna spezzare la spirale vorticosa dei numeri - sostiene il Comitato- con cifre, dosi, date e destinazioni che non si rispettano, perchè le capacità produttive delle aziende detentrici dei brevetti sono limitate.

Così come non sono tollerabili vicende sconcertanti come quella di AstraZeneca e dei 29 milioni di dosi 'imboscate': occorre sottrarsi al condizionamento assoluto delle aziende farmaceutiche, che sfuggono ad ogni controllo e decidono solo in base ai profitti, senza rispetto di accordi e contratti”

 

 

L'obiettivo della Campagna Europea Diritto alla Cura, promossa in Italia da un gruppo di personalità di prestigio, a cui aderiscono ad oggi 92 Organizzazioni, è quello, appunto, di raccogliere 1 milione di firme, utilizzando lo strumento dell’ICE, Iniziativa Cittadini Europei, per obbligare l’UE a modificare gli accordi commerciali con una sospensione, almeno temporanea, dei brevetti dei vaccini.

Sospensione richiesta da India e Sudafrica, con il sostegno di un centinaio di Paesi alla riunione del WTO dello scorso 11 marzo e fino ad ora contrastata da Usa-Ue-Uk-Giappone-Brasile-Canada-Svizzera-Australia e Singapore: una pesante e pericolosa battuta d'arresto per il diritto alla salute della comunità mondiale, che verrà contrastata in ogni modo.

Per maggior informazioni sulla campagna e firmare la petizione: www.noprofitonpandemic.eu/it, "Diritto alla Cura, nessun profitto sulla pandemia"

Saranno rispettate tutte le normative vigenti anti covid.

 

 

 

Nicoletta Toselli
Author: Nicoletta Toselli
Biografia:
Nata a Milano, vivo in Calabria da molti anni. Una casalinga prestata all'informazione. Redazione e conduttrice "Radio1one" radio e testata giornalistica, digital marketing, organizzazione e comunicazione eventi. Collaborazioni varie: "Il Casinista" di Astolfo Perrongelli; "Progetto Mercurion" con lo scrittore Giovanni Russo, casa editrice Ferrari; "MimmoAbramoNotizie" del giornalista Mimmo Abramo e il suo libro "Francesco il mio amico terra e cielo". Seguo la startup "Sposiamoci in Calabria" di Agnese Ferraro e il musicista/pianista Mattia Salemme, oltre a varie collaborazioni come giurata a concorsi letterari e di poesia; opinionista in vari programmi radio e tv locali. Mi occupo inoltre di graphic design.


Notizie

Premium Sabatum (2)

Visitatori (2)

205171
OggiOggi272
IeriIeri456
Questa SettimanaQuesta Settimana1969
Questo MeseQuesto Mese11554
TotaliTotali205171
Highest 09-02-2021 : 1115
35.175.107.77
US
UNITED STATES
US

Photo Gallery (2)