Iniziativa del sindaco De Rose per rendere il Borgo di Altilia più accogliente

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

ALTILIA – Si è tenuta nei giorni scorsi una dettagliata informativa sui benefici economici approvati dal Governo per interventi sulle abitazioni private. Dopo l’introduzione del sindaco Pasqualino De Rose, è seguita la relazione dell’ingegner Giuseppe Cervarolo, che si è soffermato sulle modalità previste nel bando per la ristrutturazione dei fabbricati e la costruzione di impianti finalizzati al risparmio energetico alla sostituzione degli infissi a lavori antisismici. A seguire l’ingegner Gallucci nella sua qualità di riferimento tecnico del territorio comunale per la fase di progettazione. Diverse sono state le richieste di delucidazioni dei tanti cittadini presenti: in particolare le domande sono state rivolte all’ingegner Cervarolo. All’incontro ha preso parte anche l’ingegner Roberto De Marco, sindaco di Grimaldi, che ha offerto un attento e significativo contributo sul sistema del recupero dei fabbricati.
Nel corso della riunione il sindaco De Rose ha proposto un coordinamento di un gruppo di lavoro per iniziare da subito a operare per le verifiche in tutte le abitazioni. Le adesioni che hanno presentato ufficialmente i cittadini al protocollo dell’Ente a oggi sono una settantina. «Sarà aperta una sede di riferimento nel nostro Comune, - ha dichiarato De Rose, per consentire ai cittadini la presenza di professionisti per garantire informazioni tecniche e amministrative nel corso delle elaborazioni delle pratiche. La nostra proposta è di coinvolgere tutta la comunità e la presenza così numerosa è una chiara testimonianza di consenso all’iniziativa presa. Un obiettivo che vogliamo raggiungere per rendere il nostro borgo più accogliente rispetto al decoro urbano soprattutto in considerazione di un patrimonio antico, ricco di arte, di architettura. Le abitazioni private potranno creare un ambiente più bello per poter consentire al nostro borgo di essere riferimento per percorsi turistici. Nel nostro territorio - ha concluso il primo cittadino - si aprirà a giorni un cantiere di lavoro dove saranno coinvolti operatori locali nei vari ambiti delle lavorazioni».
Piero Carbone, giornalista pubblicista