di Antonietta Malito

GRIMALDI - Si concludono stasera i festeggiamenti civili e religiosi in onore di Sant'Antonio da Padova. Le celebrazioni religiose, iniziate il 3 giugno scorso con la tradizionale "tredicina", sono state seguite da un gran numero di fedeli, a testimonianza della secolare devozione al grande taumaturgo da parte della comunità grimaldese.

Una devozione che si rinnova di anno in anno, grazie soprattutto all'impegno del parroco don Tiberio Nucera che, con umiltà e amore, si prodiga affinché questa festa sia sempre più bella e solenne. 

Stamattina si è svolta la tradizionale benedizione degli animali sul sagrato della chiesa, a cui hanno fatto seguito, nell'adiacente chiostro, la distribuzione dei pani e dei panini benedetti e, nel tardo pomeriggio, la processione della statua di Sant'Antonio per le vie del paese accompagnata dalla banda musicale di Rogliano, da don Tiberio, dal neo sindaco Paolo Stilla e dalla comunità di fedeli.

Stasera, i festeggiamenti si concluderanno in musica, con le note dei "Desafinando".

Un grande contributo alla buona riuscita della festa è stato offerto anche quest'anno dal comitato del rione "Convento".

Immancabili, i "tamburinari", hanno portato a tutti l'annuncio e la chiusura della festa. 

 

 

ANTONIETTA MALITO
Author: ANTONIETTA MALITO
Biografia:
Antonietta Malito è una giornalista e scrittrice. Nata a Cosenza, vive a Grimaldi. È laureata in Scienze economiche e sociali. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e oggi scrive per Italiani.it, la rete degli italiani nel mondo. La sua prima raccolta poetica si intitola "Trasparente, pensieri e poesie" (Atlantide edizioni, Rogliano, 2019). Ha una grande passione per la natura e la fotografia.


Notizie

Premium Sabatum (2)

Visitatori (2)

666466
OggiOggi249
IeriIeri378
Questa SettimanaQuesta Settimana2743
Questo MeseQuesto Mese5676
TotaliTotali666466
Highest 06-11-2024 : 2259
35.172.230.21
US
UNITED STATES
US

Photo Gallery (2)