“Ripresa Italia” prende il via domani, da Milazzo. L'economia italiana riparte dal Sud

News
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Partirà domani da Milazzo (Messina), il progetto “Ripresa Italia”, presentato dall'Associazione Pmi Imprese Italia. L’appuntamento, che si svolgerà dalle 10 alle 19, presso l’hotel Eolian Inn, sarà incentrato sul tema “Su al Sud scenari e soluzioni di una inversione di marcia”. Nel corso dei lavori sarà presentato il nuovo modello socio economico per il riavviamento del sistema Paese, con partenza dal meridione.
La scelta della location non è assolutamente casuale. L’idea è, infatti, ben chiara: ripartire dal Sud per rilanciare l’economia di tutto il Paese. Un’inversione di tendenza, insomma, come ci spiega il professore Mauro Alvisi, vice presidente vicario Imprese Italia e presidente del Centro Studi, strenuo sostenitore di questa tesi. Alla base della stessa c’è la consapevolezza che l’economia italiana potrà ripartire solo se la crescita non sarà limitata a poche regioni, ma abbraccerà l’intero Paese. In una società sempre più interconnessa, “fare rete” è una condizione imprescindibile per creare un sistema forte, capace di competere all'interno della società globale.
L'evento di domani, fortemente voluto e organizzato dalla sezione siciliana di Imprese Italia, presieduta da Salvo Rotella, ha ormai assunto una dimensione nazionale e internazionale, che può contare sulla presenza di illustri interpreti del mondo economico, finanziario, istituzionale, culturale, politico e accademico.
I lavori saranno aperti dal professore Mauro Alvisi e conclusi da Flavio Boccia, presidente nazionale Imprese Italia. All'evento parteciperanno, tra gli altri, il giornalista e scrittore Pino Aprile, presidente nazionale del Movimento 24 agosto; Federico Bergaminelli, presidente dell’Istituto Italiano Anticorruzione; Antonio Vox, attuale presidente del Partito Liberale.
Si attende una cospicua partecipazione imprenditoriale, locale e nazionale, anche in virtù della presenza di due grandi realtà dell'industria mondiale: Elevia Investiments e Velvet Media, rappresentate dai loro top manager.

Antonietta Malito, giornalista pubblicista – Direttore de La Voce del Savuto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.