Il sindaco Alessandro Porco chiede il ripristino delle corse che collegano Aprigliano al comune di Cosenza

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

APRIGLIANO - «Visto il progressivo ritorno alla normalità, con conseguente riapertura delle diverse attività commerciali, e considerato i numerosi collegamenti che il nostro territorio necessita con il capoluogo di provincia, in virtù delle molteplici interazioni di natura economica, e con l’intenzione di rendere alla collettività amministrata un migliore e più adeguato servizio pubblico, con la presente si richiede il ripristino con relativo aumento dei chilometri, delle corse che collegano Aprigliano al Comune di Cosenza».
E’ quanto è scritto nella lettera che il sindaco Alessandro Porco ha indirizzato al presidente della Regione, Santelli, all’assessore alle Infrastrutture, Catalfamo, e per conoscenza al responsabile auto servizi Ferrovie Calabria, Aiello.
«A seguito dell'imminente fase due dell'emergenza sanitaria che prevede la progressiva riapertura di alcune attività produttive, - ha precisato il primo cittadino - abbiamo sollecitato la riattivazione dei mezzi pubblici di trasporto da e per la città capoluogo. Auspichiamo la ripresa della normalità avendo rispetto dei protocolli di sicurezza che dovranno impegnare le Istituzioni e gli addetti ai lavori».