Ingredienti per 4 persone
4 fettine di vitello
8 carciofi
3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
1 spicchio di aglio
Sale q.b.
Prezzemolo q.b.
1 limone

Preparazione
Togliete le foglie più dure dei carciofi, tagliate le punte, divideteli a metà, eliminate la barbetta centrale e tagliateli a spicchi. Man mano che li pulite immergeteli in una ciotola di acqua con il succo di un limone. Fate cuocere i carciofi nell’acqua bollente salata per circa 10 minuti.
Mettete l’olio in una padella e fate rosolare lo spicchio di aglio, aggiungete le fettine di carne, mettete il sale, coprite con un coperchio e lasciatele cuocere. A cottura ultimata togliete le fettine di carne dalla padella, adagiatele in un piatto e tenetele in caldo.
Sgocciolate i carciofi, metteteli nel fondo di cottura della carne e lasciateli insaporire per circa 5 minuti.
Disponete le fettine di vitello su un piatto da portata, adagiate sopra i carciofi, cospargete con il prezzemolo tritato e servite. 

Ingredienti per 4 persone
4 fettine di vitello
8 carciofi
3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
1 spicchio di aglio
Sale q.b.
Prezzemolo q.b.
1 limone

Preparazione
Togliete le foglie più dure dei carciofi, tagliate le punte, divideteli a metà, eliminate la barbetta centrale e tagliateli a spicchi. Man mano che li pulite immergeteli in una ciotola di acqua con il succo di un limone. Fate cuocere i carciofi nell’acqua bollente salata per circa 10 minuti.
Mettete l’olio in una padella e fate rosolare lo spicchio di aglio, aggiungete le fettine di carne, mettete il sale, coprite con un coperchio e lasciatele cuocere. A cottura ultimata togliete le fettine di carne dalla padella, adagiatele in un piatto e tenetele in caldo.
Sgocciolate i carciofi, metteteli nel fondo di cottura della carne e lasciateli insaporire per circa 5 minuti.
Disponete le fettine di vitello su un piatto da portata, adagiate sopra i carciofi, cospargete con il prezzemolo tritato e servite. 

Ingredienti per 4 persone
320 di riso
3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
1 scalogno
60 g di parmigiano grattugiato
1 litro di brodo vegetale
20 g. di burro
Ingredienti per il brodo vegetale
1,5 l di acqua
1 carota
1 cipolla
1 gambo di sedano
1 pomodoro
Sale q.b. 

Preparazione
Preparate il brodo vegetale con l’acqua, la carota, il sedano, la cipolla e il pomodoro. A fine cottura aggiungete il sale e filtrate. In alternativa, potete preparare il brodo anche con il dado vegetale.
In una padella mettete l’olio e fate appassire lo scalogno tritato. Dopo unite il riso e lasciatelo tostare per qualche minuto. Fate proseguire la cottura del riso aggiungendo il brodo caldo poco per volta. A cottura ultimata mantecate il riso con il burro e il parmigiano. Servite il risotto decorandolo con le scaglie di parmigiano.

Ingredienti per 4 persone
250 g di ricotta
1 uovo
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
1 ciuffo di prezzemolo
100 g di mollica di pane
Sale q.b.
1 l di brodo vegetale
Ingredienti per il brodo vegetale
1,5 l di acqua
1 carota
1 cipolla
1 gambo di sedano
5 pomodorini
1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
Sale q.b. 

Preparazione
Pelate la carota e la cipolla. Lavate il gambo di sedano e i pomodorini. Tagliate a metà la cipolla, il gambo di sedano, la carota, metteteli in una pentola, aggiungete i pomodorini e coprite con l’acqua fredda. Unite il sale, l’olio e lasciate cuocere per circa 20 minuti.
Mettete la ricotta in un recipiente, schiacciatela con una forchetta, aggiungete l’uovo, il sale, il formaggio grattugiato, il prezzemolo tritato, la mollica di pane sbriciolata e amalgamate bene fino ad ottenere un composto consistente. Con l’impasto ottenuto formate le polpette rotonde della grandezza desiderata. Mettete le polpette nel brodo a bollore e lasciate cuocere per circa 10 minuti. Servite le polpette calde. Nel brodo potete cuocere la pastina.

Ingredienti per 4 persone
320 g di spaghetti
600 g di vongole
350 g di gamberetti
1 spicchio di aglio
4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
Prezzemolo q.b.
Sale q.b. 

Preparazione
Mettete le vongole in un recipiente con acqua fredda, una manciata di sale grosso e lasciatele spurgare per circa 2 ore, cambiando l’acqua almeno un paio di volte. Infine, scolatele e lavatele sotto l’acqua corrente. Sgusciate e lavate i gamberetti.
In una padella mettete l’olio, fate rosolare lo spicchio di aglio, dopo toglietelo, aggiungete i gamberetti e lasciateli cuocere per circa 5 minuti. Unite le vongole, coprite la padella con un coperchio e lasciatele aprire.
Nel frattempo fate cuocere la pasta, al dente, in abbondante acqua salata. A cottura ultimata scolatela, versatela nella padella del condimento, amalgamate bene e lasciatela insaporire per circa un minuto. Infine aggiungete il prezzemolo tritato e servite.

Ingredienti per 4 persone
4 fette di salmone
1 spicchio di aglio
4 foglie di salvia
4 cucchiai di olio di oliva
Prezzemolo q.b.
Mollica di pane q.b.
Sale q.b.
4 fette di limone

Preparazione
Mettete un foglio di alluminio in una pirofila in modo che sporga dai lati e ungetelo con 2 cucchiai di olio. Tritate il prezzemolo, spezzettate le foglie di salvia e distribuitene la metà sul foglio di alluminio; aggiungete lo spicchio di aglio e adagiate sopra le fette di salmone. Cospargete le fette di salmone con l’altra metà di prezzemolo e salvia, con la mollica di pane sbriciolata e l’olio. Chiudete i lembi del foglio di alluminio in modo da formare un cartoccio, mettete la pirofila nel forno alla temperatura di 180 e fate cuocere per circa 20 minuti. A cottura ultimata aprite il cartoccio e servite il salmone con qualche fettina di limone. 

Ingredienti per 4 persone
400 g di trofiette
3 patate
1 scalogno
80 g di pancetta affumicata
4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
Sale q.b.

Preparazione
Pelate le patate, lavatele e tagliatele a cubetti. In una pentola versate l’olio e fate rosolare lo scalogno tritato insieme alla pancetta tagliata a dadini. Dopo unite le patate, lasciate cuocere per circa 5 minuti, aggiungete il sale, versate 2 bicchieri di acqua e fate proseguire la cottura per circa 10 minuti. Nel frattempo, lessate le trofiette in abbondante acqua salata. A cottura ultimata scolatele, versatele nella pentola con le patate e la pancetta, amalgamate bene, lasciatele insaporire per circa 1 minuto e servitele. 

Notizie

Premium Sabatum (2)

Visitatori (2)

91699
OggiOggi316
IeriIeri542
Questa SettimanaQuesta Settimana2595
Questo MeseQuesto Mese12927
TotaliTotali91699
Highest 03-21-2021 : 1327
3.236.6.6
US
UNITED STATES
US

Photo Gallery (2)