Ingredienti per 4 persone
800 g di gnocchi di patate
800 g di cozze con i gusci
1 spicchio di aglio
Olio extra vergine di oliva q.b.
1 mazzetto di basilico
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
40 g di pinoli
Sale q.b.

Preparazione
Lavate e asciugate le foglie di basilico, poi frullatele insieme ai pinoli, al parmigiano grattugiato, al sale e all’olio.
In una padella mettete l’olio, fate rosolare leggermente lo spicchio di aglio e aggiungete le cozze dopo averle pulite. Coprite la padella con un coperchio, aspettate che le cozze si aprono e dopo togliete i gusci. Filtrate l’acqua delle cozze e tenetela da parte.
Nel frattempo fate cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata. A cottura ultimata scolate gli gnocchi, versateli nella padella insieme alle cozze e alla loro acqua di cottura, lasciate insaporire, aggiungete il pesto di basilico, amalgamate bene e servite. 

Ingredienti per 4 persone
12 gamberoni
12 fette di pancetta
12 fette di scamorza affumicata

Preparazione
Sgusciate i gamberoni, lasciando intatta la testa. Con un coltellino rimuovete dal dorso dei gamberoni il filamento nero interno, lavateli e tamponateli con della carta assorbente. Avvolgete intorno a ciascun gamberone una fetta di pancetta, sistemateli in una teglia rivestita con della carta forno, e adagiate sopra le fette di scamorza affumicata. Infornate i gamberoni a 180° per circa 15 minuti. Servite i gamberoni caldi. 

Ingredienti per 4 persone
320 g di pennette rigate
300 g di pomodori
1 mazzetto di foglie di menta
3 cucchiai di olio
Sale q.b.
4 cucchiai di pecorino grattugiato

Preparazione
Lavate i pomodori, togliete la pelle, i semi e tagliateli a pezzetti. In una padella fate scaldare l’olio, mettete i pomodori, il sale, coprite con un coperchio e lasciate cuocere per circa 15 -20 minuti.
Nel frattempo, fate cuocere le pennette in abbondante acqua salata. A cottura ultimata scolate la pasta, versatela nella padella con i pomodori e amalgamate bene. Cospargete le pennette con foglie di menta, pecorino e servite. 

 

Ingredienti per 4 persone
4 pomodori San Marzano
80 g di mollica di pane sbriciolata
30 g di pecorino grattugiato
1 uovo
1 ciuffo di prezzemolo
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
Sale q.b.

Preparazione
Lavate i pomodori, asciugateli, tagliateli a metà e togliete la parte interna. In una terrina mettete la mollica di pane sbriciolata, il pecorino, il prezzemolo tritato, il sale, l’uovo, l’olio e amalgamate bene. Con il composto ottenuto riempite i pomodori e disponeteli in una teglia foderata con la carta forno. Fate cuocere i pomodori nel forno preriscaldato a 200° per circa 15 minuti. Servite i pomodori caldi. 

Ingredienti per 4 persone
320 g di paccheri
500 g di vongole
1 spicchio di aglio
2 o 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
4 o 5 cucchiai di crema di carciofi
Sale q.b.
Prezzemolo q.b.
Ingredienti crema di carciofi
5 o 6 cuori di carciofi
1 spicchio di aglio
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
Sale q.b.

Preparazione
In una padella mettete l’olio e fate rosolare leggermente lo spicchio di aglio, dopo toglietelo, mettete i cuori di carciofi, il sale, lasciate cuocere per qualche minuto, aggiungete un po’ di acqua, coprite con un coperchio e fate proseguire la cottura per circa 15-20 minuti. A cottura ultimata frullate i cuori di carciofi con il loro sughetto di cottura.
In un’altra padella versate l’olio, fate rosolare l’aglio, toglietelo, mettete le vongole, coprite con un coperchio e lasciatele aprire. Una volta aperte, sgusciatene una parte e lasciate intere le rimanenti.
Nel frattempo fate cuocere i paccheri in abbondante acqua salata.
Scolate i paccheri, versate sopra la crema di carciofi, un mezzo mestolo di acqua di cottura della pasta, aggiungete le vongole, amalgamate bene e servite con una spolverata di prezzemolo tritato. 

Ingredienti per 4 persone
2 melanzane
Olio extra vergine di oliva q.b.
Passata di pomodoro q.b.
50 g di capperi
100 di mozzarella
Sale q.b.Origano q.b.

Preparazione
Lavate le melanzane e tagliate le estremità. Tagliatele a fette dello spessore di circa 6 mm e fatele grigliare sopra una piastra ben calda. Dopo mettete sulle fette di melanzane grigliate il sale, la passata di pomodoro, i capperi, la mozzarella tagliata a dadini, l’origano e chiudetele a involtino fermandole con uno stecchino. Disponete gli involtini in una pirofila, spennellateli con l’olio e fateli cuocere nel forno preriscaldato a 180° per circa 10 minuti. Servite gli involtini caldi. 

Ingredienti per 4 persone
320 g di tagliatelle
3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
1 spicchio di aglio
250 g di gamberi
4 cucchiai di pesto di zucchine
Sale q.b
Ingredienti per il pesto di zucchine
200 di zucchine
8 foglie di basilico
3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
20 g di pinoli
1 o 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
Sale q.b.

Preparazione
Lavate le zucchine, tagliate entrambe le estremità e affettatele. Fate cuocere le zucchine per circa 5 minuti nell’acqua bollente salata e poi fatele scolare. Fate frullare le zucchine insieme ai pinoli, al basilico, all’olio, al sale e al parmigiano fino ad ottenere una crema.
Sgusciate e lavate i gamberi. In una padella versate l’olio, fate rosolare lo spicchio di aglio, aggiungete i gamberi e lasciateli cuocere per circa 10 minuti.
Fate cuocere le tagliatelle in abbondante acqua salata. Scolate le tagliatelle al dente e versatele nella padella dove avete cotto i gamberi, lasciate insaporire per qualche minuto, poi aggiungete 2 o 3 cucchiai di acqua di cottura, il pesto di zucchine, mescolate bene, lasciate mantecare e servite. 

Notizie

Premium Sabatum (2)

Visitatori (2)

36390
OggiOggi549
IeriIeri731
Questa SettimanaQuesta Settimana2660
Questo MeseQuesto Mese8172
TotaliTotali36390
Highest 01-09-2021 : 888
3.238.70.175
US
UNITED STATES
US

Photo Gallery (2)

SONDAGGIO. Mangone, amministrative 2021 / VOTA IL TUO SINDACO PREFERITO
SONDAGGIO. Altilia, amministrative 2021 / VOTA IL TUO SINDACO PREFERITO
SONDAGGIO. A chi tra i sindaci del comprensorio darebbe la sua piena fiducia?
SONDAGGIO. Rogliano, amministrative 2021 / VOTA IL TUO SINDACO PREFERITO